Merenda, amore e fantasia

Ho scoperto che mia figlia vive dentro una torre. Si trova in una valle tanto incantevole quanto nascosta ed è importante che nessuno sappia che sia lì. Non è cresciuta con me e suo padre ma con gli insegnamenti della donna crudele che l’ha rapita. Sì, avete capito bene: è stata portata via dalla culla a pochi giorni dal parto e, da allora, per me e mio marito non c’è stata più pace. È la nostra unica figlia. Non abbiamo mai smesso di cercarla.

Fortuna vuole che le sia giunta voce che siano appena uscite le nuove gustosissime merende 100% frutta Mellin (www.Mellin.it) delle Principesse Disney.

Così, ogni giorno, scioglie i suoi lunghissimi capelli biondi per scendere dalla torre dove è imprigionata (di solito la chaise longue del divano) e corre fino alla mia dispensa dove può sempre trovare la “Frutta Mista Fatata” di Cenerentola, la “Magia di Mela” di Ariel o, la merenda preferita, “Pera del giardino incantato” di Rapunzel. La “sua” merenda.

D’altronde, essendo mia figlia, non potevo sperare di ritrovarla in un altro posto.

Altro che lanterne volanti!

(Se non sapete di cosa sto parlando perché non avete ancora visto il film d’animazione Disney di Rapunzel vi consiglio di rimediare al più presto: è una chicca!).

Quando invece vuole provare il brivido della velocità, toglie di dosso l’abito vaporoso da principessa per indossare tuta e casco e scendere in pista nella più divertente gara a quattro ruote mai vista: il Campionato Piston Cup Disney Pixar.

È qui che condivide la “Mela dei Campioni” con il mitico Saetta McQueen oppure gusta una deliziosa “Frutta Mista Sprint” con il simpatico Carl Attrezzi, per noi amici “Cricchetto”.

Se è stufa di fare la brava, una merenda “Pera Turbo” con Jackson Storm non gliela toglie nessuno. E il tavolo della cucina diventa subito Radiator Springs, ma anche il giardino, il parco, la spiaggia…perché le merende Mellin di Disney, 100% purea di frutta con vitamina C, sono comodissime da consumare fuori casa.

E, finalmente, sono adatte anche ai più grandicelli perché le confezioni sono da 110 grammi!

Insomma, se i personaggi preferiti dai nostri bimbi sono macchine da corsa o principesse poco importa: tutte le merende Disney di Mellin sono un’alternativa naturale e semplice per questo pasto importante della giornata perché sane, bilanciate dal punto di vista nutrizionale ma, al tempo stesso, gustose e varie.

Sono senza zuccheri aggiunti e tutta la frutta utilizzata è selezionata e controllata.

Anche se questa non è una novità per chi mi segue perché ho già avuto occasione di parlarvi delle merende Mellin:

E sapete che vi dico? Spero che questi anni durino il più a lungo possibile perché finché avrò in giro per casa una figlia che gioca a far la principessa, io sarò davvero una regina.

#Mellin #sponsorizzatodamellin #mymellinblog #generazionipiusane #liberididiventaregrandi